Archivio mensile:giugno 2015

L’OrziBasket ingaggia Riccardo Perego

Primo innesto nel reparto lunghi per l’A.S.Dil. Pallacanestro Orzinuovi che annuncia l’accordo per la prossima stagione con l’atleta Riccardo Perego. Ala grande di 202 cm, classe 1981, Ricki Perego nasce e si forma cestisticamente a Desio, da dove approda a Montecatini e fa il suo esordio in prima squadra. Successivamente LegaDue a Messina prima di scendere in B1 e disputare ottimi campionati a Caserta, Virtus Bologna e Soresina, con la quale ottiene la promozione in LegaDue (vice allenatore è il “nostro” Riccardo Eliantonio). Si afferma poi come solido giocatore di A Dilettanti a Casalpusterlengo (due Coppa Italia, una da MVP), Ozzano, Piacenza e Treviglio. Nelle ultime due stagioni ha giocato a Montichiari dove ha chiuso l’ultima stagione a 11,1 punti e 6,1 rimbalzi di media in 25 minuti sul parquet. Queste le prime parole da biancoblu di Riccardo: “sono contento per questa nuova avventura,l’Orzibasket è una società seria e ambiziosa, da anni al vertice della propria categoria, con una piazza molto entusiasta e carica di aspettative. Avevo altre offerte ma non ho esitato un attimo a scegliere Orzinuovi, dove ritroverò giocatori che conosco, da Marco Bona a Cantone, e un allenatore che mi ha già avuto”. Così il presidente Francesco Zanotti: “Riccardo era una nostra prima scelta, giocatore duttile che può ricoprire sia il ruolo di 4 che da 5, può attaccare dal palleggio o spalle a canestro, è reduce da una grande stagione a Montichiari e sono felice abbia accettato la nostra proposta, crediamo potrà fare molto bene da anche noi”.
A Ricki il benvenuto della società e dei tifosi orceani.

perego

L’Orzibaskt firma Carlo Cantone

L’Orzibasket marcia spedito nella costruzione del roster della squadra che disputerà il prossimo campionato di serie B: è arrivata oggi, infatti, la firma del playmaker Carlo Cantone.
Nato a Napoli nel 1985, 185 cm, Carlo è cresciuto nelle giovanili di Sant’Antimo prima di trasferirsi per un biennio alla JuveCaserta dove ha fatto il suo esordio in B1. Successivamente ha avuto esperienze in serie A (Scafati), in LegaDue (Sant’Antimo e la stessa Scafati) e ancora in B1 (di nuovo Sant’Antimo e Matera) prima di approdare la scorsa stagione a Latina (L2Silver) dove ha chiuso con 7,3 punti e 3,8 assist in 29 minuti di impiego medio.
Raggiunto telefonicamente, Carlo motiva così la sua scelta: “Ho accettato subito con entusiasmo la chiamata di Orzinuovi perché è una società seria e con ambizione, molto conosciuta e rispettata nell’ambiente. Sono convinto che a questo punto della mia carriera l’Orzibasket sia la scelta migliore per me. Non mi spaventa giocare per la prima volta nel girone nord, anzi è uno stimolo in più quello di affrontare un campionato per certi versi per me nuovo”. Coach Eliantonio descrive così Cantone: “è un playmaker di grande esperienza, molto bravo a coinvolgere e mettere in ritmo i compagni, l’abbiamo fortemente cercato e voluto e siamo contenti che per la sua prima esperienza al nord abbia scelto noi”.
A Carlo il benvenuto della società e di tutti i tifosi orceani.

Andrea Fontana – Ufficio Stampa

carlo cantone

L’Orzibasket sceglie Scrigna come nuovo vice allenatore

L’A.S.Dil. Pallacanestro Orzinuovi comunica l’arrivo per la prossima stagione sportiva del signor Nicola Scrigna nell’incarico di vice allenatore della prima squadra. Cremasco, classe 1985, laurea in scienze motorie, Nicola ha un passato di giocatore nelle minors cremasche indossando le maglie di Crema, Offanengo, Ombriano (dove è stato anche compagno di squadra del nostro Presidente Francesco Zanotti) e Rivolta d’Adda. Esaurita la carriera a seguito di un infortunio, ha poi iniziato ad allenare nel mini basket e nel settore giovanile delle già citate squadre locali, assumendo l’incarico di capo allenatore della prima squadra a Offanengo nel 2013/2014 e a Soresina sponda Gilbertina nella scorsa stagione. Raggiunto telefonicamente, Nicola si è dichiarato entusiasta della chiamata orceana, definendola “l’occasione che uno aspetta da una vita, il sogno di passare dal dilettantismo della Promozione al semiprofessionismo di una serie B è, appunto, un sogno che si realizza. Vivere quotidianamente la palestra, allenare in un campionato che prevede trasferte anche di due giorni è una cosa per me impensabile fino a pochi anni fa, per questo ringrazio la società e il presidente per l’opportunità che mi danno”. A Nicola il benvenuto della società e di tutti i tifosi orceani.

logo

L’Orzibasket firma Matteo Motta

Dopo l’autentico blitz di mercato che ha permesso all’Orzibasket di assicurarsi le prestazioni del miglior marcatore dello scorso campionato (Marco Bona), altro importante innesto nel reparto degli esterni per la Pallacanestro Orzinuovi che firma per la prossima stagione l’atleta Matteo Motta.

image-11 (1)
Guardia tiratrice, classe 1992, Matteo è un prodotto del florido vivaio dell’Aurora Desio, con il quale ha percorso tutta la trafila giovanile (in mezzo un anno anche a Cantù) ed esordito in prima squadra. Successivamente ha avuto esperienze senior anche a Legnano (B2) e Lucca (A2Silver), ma la sua carriera rimane profondamente legata alla società brianzola, con la quale ha chiuso l’ultima stagione a 13,9 punti in 30 minuti di utilizzo medio.
Incontrato in piazza ad Orzinuovi, Matteo si è dichiarato entusiasta della chiamata orceana: “dopo tanti anni a Desio ho voglia di provare questa nuova esperienza, Orzinuovi è una società che negli ultimi anni ha dimostrato grande passione e grande voglia di fare bene e sono lusingato per
Sulla stessa lunghezza d’onda anche il Direttore Sportivo Alessandro Muzio che commenta così il suo arrivo “Matteo è un giocatore che ci piaceva da tempo (si era parlato di lui anche a gennaio quando bisognava sostituire Venturelli, ndr), e quest’anno non ce lo siamo fatti scappare. Crediamo con lui di aver rafforzato il reparto degli esterni e dei tiratori dall’arco, e siamo convinti che una piazza ambiziosa come Orzinuovi saprà stimolarlo a fare sempre meglio”. Approfittiamo di lui per chiedergli anche anticipazioni per il proseguo del mercato “Dopo aver firmato due esterni ci stiamo ovviamente guardando intorno anche per il reparto lunghi, qualche trattativa l’abbiamo intavolata, speriamo nei prossimi giorni di potervi dare già qualche nome”.
A Matteo il benvenuto della società e dei tifosi orceani.

Andrea Fontana – Ufficio Stampa

Marco Bona è il primo nuovo giocatore dell’OrziBasket

L’A.S.Dil. Pallacanestro Orzinuovi piazza il primo, grande, colpo di mercato per la stagione 2015/2016 ingaggiando l’atleta Marco Bona, lo scorso anno alla Bergamo Basket 2014 dove ha chiuso la stagione come miglior marcatore del campionato a18,7 punti di media per gara, realizzati grazie a ottime percentuali (52% da 2, 35% da 3) e conditi da 2,8 assist e 5,5 falli subiti per allacciata di scarpe.

Play-guardia classe 1989, 192 cm, cremonese, Marco è figlio d’arte (il padre Massimo ha giocato tra serie B e A2 nella Juvi e nel Corona Cremona) ed ha svolto il settore giovanile tra Casalpusterlengo, Varese e la Vanoli Cremona, dove l’allora coach Andrea Trinchieri lo fece esordire in prima squadra.
Successivamente si è creato un’ottima carriera in categoria vestendo le maglie di Ostuni, Bari e Cento. A Orzinuovi Marco ritrova coach Eliantonio, suo allenatore nell’under 18 della Vanoli, con il quale ha sfiorato l’accesso alle finali nazionali di categoria.

Rintracciato al telefono, Marco si è dichiarato entusiasta della chiamata orceana “nel colloquio con il Presidente Francesco Zanotti e il Direttore Sportivo Alessadro Muzio mi hanno trasmesso grandissima volontà di vincere e grande sicurezza delle proprie intenzioni. Orzinuovi è una piazza molto conosciuta per l’entusiasmo e la voglia di fare bene. Sono contento di avvicinarmi a casa dopo alcuni anni in giro per l’Italia e sono contento di ritrovare un allenatore che ho già avuto per tre anni e che mi conosce bene”.
Dello stesso avviso anche coach Eliantonio, che dichiara: “Marco è un giocatore molto duttile che può rivestire più ruoli, in questi anni si è dimostrato ottimo realizzatore, è un ragazzo serio, motivato e che ha tanta voglia di fare bene”.
A Marco il benvenuto della società e dei tifosi orceani.

Andrea Fontana – Ufficio Stampa Pallacanestro Orzinuovi

6-BONA