Archivio mensile:giugno 2016

Giorgio Piunti è il primo acquisto dalla Gagà Orzibasket

Giorgio Piunti firma per Orzinuovi La società è lieta di comunicare che Giorgio Piunti vestirà la casacca di Orzinuovi per la stagione 2016/2017. Classe 1990, il centro di 206cm è un prodotto delle giovanili della Sutor Montegranaro, con la quale esordisce per la prima volta all’età di 17 anni. La sua esperienza cestistica prosegue tra le fila di Ancona nella stagione 2009/2010 nel campionato di serie B Dilettanti, per poi passare nella stagione successiva a Civitanova, nello stesso campionato. Dopo un ritorno alla Sutor Montegranaro nella stagione 2011/2012 in cui disputa dieci partite, Piunti milita tra le fila di Mantova fino al 2014, anno che lo vede approdare a Lecco, dove ha avuto modo di farsi conoscere da Orzinuovi in qualità di sfidante. Nella stagione scorsa, con un impiego sul parquet di 38 minuti di media, Giorgio Piunti ha realizzato 13.2 punti di media, conditi da 8.7 rimbalzi.

Il commento di Piunti: «Sono contento della chiamata. La società si è subito dimostrata interessata a me ed è stato motivo di orgoglio. Orzinuovi è una società di vertice e ho voluto provare questa nuova sfida di farne parte. Si lavorerà con Crotti, che personalmente non ho mai avuto, ma nel settore sanno tutti che è stimolante giocare per lui, soprattutto per il suo lavoro nella cura del dettaglio, cosa che per un giocatore è sempre appagante».

Il commento del ds Alessandro Muzio: «Siamo molto soddisfatti di aver portato a Orzinuovi un giocatore come Giorgio, che l’anno scorso si è distinto come uno dei migliori lunghi di tutto il campionato. Era assolutamente la nostra prima scelta. La sua capacità di giocare sia da ala forte, che da pivot, sarà un’arma importante da utilizzare per battagliare contro avversarie moto agguerrite, in un girone B che dimostra ancora una volta di essere in assoluto il più competitivo di tutta la categoria».

Manuel Caldarese – Ufficio Stampa ASD Pallacanestro OrzinuoviIMG-20160630-WA0022

Il mosaico dei rinnovi orceani continua: Cantone è ancora della Gagà!

La società comunica di aver raggiunto l’accordo con Carlo Cantone, che ha rinnovato il suo impegno con la Pallacanestro Orzinuovi anche per la stagione 2016/2017. Il playmaker napoletano ha chiuso la stagione scorsa con una media 30 minuti a partita, che fruttavano alle casacche azzurre 8.9 punti, con buone percentuali da ogni posizione: 48% da 2, 46% da 3 e 86% ai liberi.

Il commento di Cantone: «Non vedo l’ora di ricominciare. Ho sempre sentito di aver lasciato a metà un progetto, dopo il finale di stagione dell’anno scorso, e nella prossima stagione mi voglio rifare a tutti i costi. Sono contento di aver rinnovato, perché voglio vincere. E Orzinuovi può essere vincente».

Il commento del presidente Francesco Zanotti: «È bello quando dei giocatori si affezionano a una realtà come la nostra e poi decidono di rinnovare il loro impegno con noi. Oggi è il turno di Cantone, prima ci sono stati Perego e Bona, ma ho buone ragioni per credere che non saranno i soli. Ancora prima che una riconferma per i ragazzi, questi rinnovi sono un motivo di orgoglio per la società, che sempre di più fissa come obiettivo la serie A2».

Manuel Caldarese Ufficio Stampa A.S.Dil. Pallacanestro Orzinuovi

CANTONE

Marco Bona riconfermato per la prossima stagione

L’Asd Pallacanestro Orzinuovi è lieta di comunicare il rinnovo del contratto, per la stagione 2016/17, con il play/guardia Marco Bona.
Il cremonese classe 1989 è stato molto importante a Orzinuovi durante questa stagione, contribuendo alla causa orceana con una media di 12.7 punti, 4.8 rimbalzi e 3 assist a partita.

Queste le sue parole dopo la riconferma a Orzinuovi: “Ho deciso di giocare anche quest’anno a Orzinuovi perchè credo fortemente nel progetto vincente della Società. Qui si respira aria di basket, il pubblico è molto caldo e sono felice di restare qui. Invito i tifosi a seguirci fin da subito”.

Manuel Caldarese – Ufficio Stampa ASD Pallacanestro Orzinuovi

BONA

Riccardo Perego riconfermato per la prossima stagione!

L’Asd Pallacanestro Orzinuovi è lieta di comunicare il rinnovo del contratto, per la stagione 2016/17, con l’ala/pivot Riccardo Perego.
Il giocatore nativo di Desio è stato una pedina importante nello scacchiere orceano durante la scorsa stagione e ha fortemente contribuito ad elevare il livello del reparto lunghi. A dimostrazione di questo ci sono anche le statistiche che mettono in evidenza un rendimento molto costante: Perego ha chiuso il campionato con 11.2 punti ( quarto miglior marcatore della squadra) e 5.3 rimbalzi (secondo miglior rimbalzista) in 28 minuti abbondanti di impiego.

Il giocatore ha voluto esprimere la sua soddisfazione in una dichiarazione: “sono contento per questa conferma perché l’anno scorso mi sono trovato bene e in un ambiente ottimo in cui lavorare. Restare a Orzinuovi era il mio obiettivo e perciò sono contento e motivato per provare a migliorare sia a livello personale che di squadra. Sono ansioso di mettermi alla prova insieme al nuovo coach e ai compagni per raggiungere quei traguardi che la società si è prefissata”.

E contento è pure il Direttore Sportivo Alessandro Muzio: “Siamo molto soddisfatti per la conferma di Riccardo Perego, un giocatore da cui siamo felici di ripartire, che ha tenuto un rendimento molto costante per tutto l’anno e ci darà sicuramente un contributo importante per raggiungere i nostri obiettivi”.

Andrea Muzio – Ufficio Stampa ASD Pallacanestro Orzinuovi

PEREGO

Alessandro Crotti è il nuovo coach della Gagà Milano OrziBasket

La Società comunica di aver raggiunto l’accordo con coach Alessandro Crotti per la stagione agonistica 2016-2017. Nativo di Crema, classe 1968, ha iniziato la sua carriera cestistica nelle giovanili di Treviglio per poi passare a Piadena per la prima esperienza da capo allenatore a livello senior. Nelle stagioni dal 2004 al 2006 ha poi allenato la Fulgor Omegna, concludendo il proprio ciclo con la vittoria del campionato e la promozione nell’allora B1. Nei tre anni successivi, dal 2007 al 2009, il coach cremasco conduce un’altra ottima esperienza a Vado Ligure, dove centra un’altra promozione ancora in B1. L’incarico successivo lo vede trasferirsi sulla panchina di Rieti, dove allena per 2 stagioni. Subito dopo apre una parentesi che lo ha invece visto impegnato a dirigere Legnano, per poi approdare a Costa Volpino, dove l’anno scorso ha concluso il terzo anno di militanza, sempre centrando tutti gli obiettivi stagionali.

Il commento a caldo del coach: «Innanzitutto ringrazio per la chiamata -spiega Crotti- perché ricevere un incarico di alto profilo, come quello che assumo da oggi a Orzinuovi, è un segno di fiducia grandissimo. La società è sempre stata al vertice delle classifiche, negli ultimi anni, quindi sono orgoglioso di poter accettare questa opportunità, che è una prima scelta. Inoltre sento di tornare a casa, perché lavorerò a una ventina di chilometri dalla mia città e soprattutto presso una piazza che conosco bene. Già da giocatore ho affrontato Orzinuovi negli anni della serie C e, da allora, non è mai mancato un rapporto cordiale coi componenti della società, oltre che con alcuni tifosi che seguono sempre la squadra. Da questa atmosfera partiremo per lavorare duramente, ma con i metodi giusti per cercare di rimanere in forma tutto l’anno. Questa è un’esigenza primaria, a livello di programmazione con lo staff, per riuscire ad affrontare un campionato duro e lungo come quello di serie B. Chiederò sacrificio e costanza, ma cercherò sempre di far mantenere il sorriso sulle labbra a tutti, tifosi compresi, perché la pallacanestro a Orzinuovi dovrà essere un piacere».

Manuel Caldarese – Ufficio Stampa A.S.Dil. Pallacanestro Orzinuovi

crotti_alessandro[pB-29795]-costavolpino[2015-2016]